Vai ai Contenuti - Go to content Vai alla Navigazione - Go to navigation Vai alla Ricerca - Go to search
AGENSU :: Agenzia d'informazione telematica per la storia e le Scienze Umane

Storiadelmondo numero 61

lunedì febbraio 15, 2010

E' stato pubblicato il numero 61 del periodico telematico Storiadelmondo, con questo indice:

Paola Cianci, Medio Evo e tradizione nell'opera dello scrittore spagnolo Gustavo Adolfo Bécquer.

Ilaria Rizzinelli, Croce e il partito: tra Realpolitik e liberalismo metapolitico. La complessa evoluzione del rapporto tra teoria e prassi.

Roberta Fidanzia, Recensione di Maurizio Crema Sulle ali del leone. A vela da Venezia a Corfù navigando lungo le rotte della Serenissima.

L'indirizzo web del sito è www.storiadelmondo.com
Angelo Gambella

Editoria, Scienze Umane

---

Informatica per le Scienze Umanistiche

giovedì aprile 2, 2009

Concluso il seminario di scienze umane ed informatica

Il seminario Informatica per le Scienze Umanistiche si è svolto a margine della 7a edizione di IS - Internet e Storia per la XIX Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica del MIUR - Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Organizzato dall’Associazione Medioevo Italiano Project, il Seminario è stato aperto dal 23 al 29 marzo 2009 agli studenti delle scuole secondarie di II grado e loro docenti e agli studenti delle Università italiane.
Il dibattito sul tema dell’Informatica Umanistica, a partire dal sito www.internetestoria.it, ha coinvolto i partecipanti. Inoltre sono stati messi a disposizione degli utenti i contributi dei relatori dell’edizione 2009 e l’intero archivio 2003-2008.

Il Forum IS - Internet e Storia ritorna nel 2010 con l’ottavia edizione che si terrà dal 15 gennaio al 15 marzo.
Angelo Gambella

Convegni, Scienze Umane

---

Drengo eroga online due corsi riconosciuti dal MIUR per i docenti

venerdì ottobre 3, 2008

Drengo eroga nuovi corsi di formazione riconosciuti dal MIUR per l'aggiornamento professionale dei docenti, direttamente su Internet, con il suo Laboratorio telematico.

Drengo, società impegnata nei settori dell'Editoria, della Formazione e della Comunicazione orientata alla Scienze Umane, eroga a distanza due nuovi corsi di formazione riconosciuti dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca, per il personale docente della Scuola italiana.
Entrambi i corsi sono in programma nell'Anno Scolastico 2008/2009 e si rivolgono in particolare ai docenti delle Scuole secondarie di primo e di secondo grado dell'intero territorio nazionale.

Il primo Corso specialistico è "Informatica per le Scienze Storiche" con indirizzo Didattica della Storia, che si svolge nel periodo dal 27 ottobre 2008 al 4 aprile 2009, per una durata complessiva di svolgimento dell'attività formativa online di 160 giorni.
Il Corso consiste in 15 moduli didattici, curati da ricercatori ed esperti, un cd-rom didattico, una biblioteca telematica, ed esercitazioni online.
L'obiettivo primario per i docenti che frequentano il Corso è quello di maturare conoscenza e competenza professionale nell'utilizzo degli strumenti informatici per la ricerca e la didattica in ambito storico-umanistico e segnatamente nei confronti della storia del Medioevo italiano ed europeo. Il Corso offre la possibilità per i docenti partecipanti di pubblicare il proprio elaborato finale in una collana di studi a stampa o su rivista online con Comitato scientifico internazionale edita da Drengo. Inoltre, tutti i moduli svolti saranno riconosciuti da Drengo per l'eventuale conseguimento del Master a distanza in Informatica per le Scienze Umane (MDISU) oppure del Master a distanza in Informatica per la Storia Medievale (MDISM) giunto al quinto ciclo 2008/2009, seguendo i moduli di approfondimento online.
Il Corso di Informatica per le Scienze Storiche è diretto dalla Dott.ssa Roberta Fidanzia.
Il Corso di formazione online si svolge con il patrocinio morale della SISAEM - Società Internazionale per lo Studio dell'Adriatico nell'Età Medievale e dell'Associazione Medioevo Italiano project.

Il secondo Corso "Informatica Umanistica" consiste in 10 moduli didattici, oltre ad esercitazioni, un cd-rom di consultazione ed ha l'obiettivo di formare i docenti nell'utilizzo dell'Informatica per la didattica nell'ambito delle Scienze Umane. Il Corso si svolge attraverso il Laboratorio telematico Drengo nel periodo dal 4 dicembre 2008 al 23 febbraio 2008, per una durata complessiva di 82 giorni. Il Corso si svolge con il patrocinio morale di SISAEM e MIP.

I Docenti e tutti gli interessati possono richiedere informazioni alla Segreteria direttamente su Internet attraverso il sito web http://www.master.drengo.net . Nello stesso sito sono disponibili i programmi dei corsi e i moduli di pre-iscrizione.
Angelo Gambella

Formazione, Scienze Umane

---

Dottorato in comunicazione politica

giovedì ottobre 18, 2007

Il Dottorato Internazionale “Comunicazione politica dall’antichità al XX secolo” finanziato dalla DFG e promosso dalle Università di Bologna, Francoforte sul Meno, Innsbruck e Trento assegna a partire dal 1 aprile 2008, none nuove borse di studio di Dottorato.

Il tema del Dottorato è la comunicazione politica dall’antichità al XX secolo. Con essa si intende lo scambio simbolico sui conflitti e sugli ordini politici e sulle forme di potere che nasce dalle discussioni “sul posto”, a prescindere quindi dai dibattiti che si sono svolti tra i “grandi pensatori” della teoria politica.
Sono invitati a presentare domanda tutti i laureati delle facoltà umanistiche e i laureati in Sociologia che svolgano ricerche storiche, che abbiano conseguito un voto di laurea molto buono e che non abbiano superato i 28 anni di età. Ai dottorandi saranno assegnati due relatori appartenenti a due delle quattro università. I borsisti avranno l’obbligo di presenza all’università del primo relatore e saranno tenuti a svolgere un soggiorno di studio di almeno tre mesi presso l’università del secondo relatore. Per il periodo trascorso all’estero è prevista un’integrazione della borsa di studio. Al termine del Dottorato i borsisti conseguiranno il doppio titolo di Dottore di Ricerca presso le due università (co-tutelle).
I candidati che intendano occuparsi di temi relativi al periodo storico che va dall’antichità al Medioevo dovranno dimostrare la conoscenza di base delle lingue necessarie alla ricerca (greco antico e/o latino). Anche i candidati che scelgano di trattare temi inerenti al periodo storico che va dal XV al XVIII secolo dovranno essere in possesso di una conoscenza di base del latino.
Per informazioni più dettagliate sui contenuti del Dottorato si rimanda alla pagina http://web.uni-frankfurt.de/fb08/HS/Schorn/IGK/
Angelo Gambella

Scienze Umane, Formazione

---

Storiadelmondo numero 49

sabato settembre 1, 2007

Il numero 49 di Storiadelmondo presenta alcune recensioni che spaziano dal fantasy storico, alla storia medievale fino all'antropologia.

Partendo dalla recensione dello splendido volume di Sophia McDougall, "Romanitas", a cura della scrivente, si arriva alla scheda relativa al volume "Antropologia Culturale e Psicopatologia", curata da Giuseppe di Maria, passando attraverso la recensione del volume a cura di Maurizio Buora e Luca Villa. 'Goti nell’arco alpino orientale' preparata da Elena Percivaldi.

Nel percorso di questo numero s'incontra un altro interessante saggio di Gennaro Tedesco sul Risorgimento e l'Europa.

Il sito web della rivista è www.storiadelmondo.com

(Roberta Fidanzia)
Roberta Fidanzia

Editoria, Scienze Umane

---
« Articoli precedenti |